Amatriciana originale

Categoria: Primi piatti, Salse e condimenti di Andrea

Amatriciana o matriciana che sia, questa è la ricetta originale romana che non prevede l’uso del soffritto di cipolla.

Ingredienti

Pasta 400 gr (Bucatini o spaghetti)
Guanciale di maiale 100 gr
Pecorino 75 gr
Pomodori pelati 350 gr
Un bicchiere di vino bianco
Olio extra vergine di oliva q.b
Sale, pepe e peperoncino q.b

Procedimento

Preparare il guanciale tagliarlo a cubetti e metterlo a soffriggere in una padella aggiungendo uno o due cucchiai di olio extra vergine di oliva. Appena il guanciale sarà pronto , ovvero appena la parte grassa diventa trasparente, sfumare con il vino bianco ed appena tutto il vino sarà evaporato scolate il guanciale e riponetelo in un piatto.
Nell’olio di cottura del guanciale mettete a cuocere i pomodori, aggiustate di sale, pepe, peperoncino e fateli andare fino a che non saranno tutti completamente sfatti.
Nel frattempo portare ad ebollizione in abbondante acqua salata la pasta (spaghetti o bucatini)  e scolatela almeno 2 minuti prima del tempo di cottura consigliato.
Versate la pasta nella padella con il pomodoro, aggiungete il guanciale e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta fate saltare per circa 2 muniti.
Servite questa squisita pasta all’amatriciana ben calda con abbondante pecorino grattugiato ed una spolverata di pepe.

Se ti interessa la ricetta amatriciana originale ti potrebbe interessare anche:

Pasta all’amatriciana bianca
Una variante della classica pasta all’amatriciana fatta in bianco senza l’uso del pomodoro.
Altri nomi: Amatriciana in bianco
Bucatini, Penne o Spaghetti all'Amatriciana
Classica ricetta romana di bucatini all'amatriciana un tipico condimento per la pasta usato spesso anche con spaghetti e penne.