Carpaccio di Polpo

Categoria: Antipasti, Secondi piatti di Sauro Ciani

Un classico antipasto di pesce con il polpo e le patate, ideale in un menů a base di pesce.

Ingredienti

700 gr di polpo
400 gr di patate
200 gr di olive verdi denocciolate
100 gr pecorino stagionato
12 radici rosse
1 cipolla
1 costola di sedano
2 foglie di alloro
½ limone
1 carota
1 mazzetto di rucola
sale, pepe ed olio extra vergine

Procedimento

Pulite tutti gli odori, metteteli a bollire per circa 15 minuti in una pentola sufficientemente grande da potervi cuocere poi il polpo, salate ed acidulate. Immergetevi quindi il polpo, coprite e portate a fuoco lentissimo  a cottura (il polpo si considera cotto al momento che si buca bene con una forchetta).
Lavate e quindi fate cuocere,in un altro recipiente, le patate con la buccia facendo attenzione che non si spacchino, quindi scolatele e lasciatele raffreddare senza sbucciarle.
Nel frattempo il polpo avrà ultimato la cottura e lo avrete lasciato raffreddare nell’acqua della stessa quindi scolatelo,  fasciatelo strinto in un foglio di alluminio e mettetelo in frigo a freddare per 50 minuti circa.
Sbucciate le patate, tagliatele a fettine e conditele insieme con le olive e le radici, anch’esse tagliate a fettine, con olio e sale.
Prendete il polpo, toglietegli l’involucro di alluminio quindi tagliatelo a lamelle sottili, disponetelo sopra di un piatto di portata, condite con olio e sale, ricoprite con l’insalata di patate e decorate con scaglie di pecorino e rucola sminuzzata.

Se ti interessa la ricetta carpaccio di polpo ti potrebbe interessare anche:

Carpaccio di Tonno e Grana
Ricetta del carpaccio di tonno e grana, un antipasto fresco oppure un'ottimo secondo piatto di pesce.
Capesante gratinate
Tipico antipasto di mare a base di capesante puň divenire un eccellente secondo piatto insieme ad altri pesci gratinati.