Pappardelle al cinghiale

Categoria: Primi piatti di Sauro Ciani

Un ottimo primo piatto invernale: le pappardelle al cinghiale

Ingredienti

600 gr di pappardelle (pasta all'uovo)
1 cipolla grossa
1 costola di sedano
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di salvia
1 rametto di rosmarino
1 peperoncino
500 gr di cinghiale
200 gr di macinata di manzo
2 cucchiai di concentrato
4 cucchiai d’olio extra vergine
 2 cucchiai di farina
1 bicchiere di vino rosso
sale e pepe q.b.

Procedimento

Fate rosolare tutti gli odori tritati in una casseruola con l’olio, aggiungete il cinghiale, precedentemente tagliato a dadini, infarinato e saltato in padella, e la macinata, quindi assaporate bene e lasciate rosolare il tutto. Bagnate con un bicchiere di vino rosso e lasciate evaporare; aggiungete il concentrato e lasciate tirare per 10 minuti, aggiungete un pò di acqua e lasciare cuocere lentamente per circa 3 ore.
Se decidete di preparare da soli la pasta all'uovo tagliatela a strisce piuttosto larghe e cuocete in acqua salata con l’aggiunta di 1 cucchiaio d’olio, quando le pappardelle saranno cotte condite con il sugo preparato.

Se ti interessa la ricetta pappardelle al cinghiale ti potrebbe interessare anche:

Anolini di Parma in brodo
Ricetta degli anolini di Parma in brodo di manzo oppure di cappone.
Lasagne di pesce
Una variante della classica ricetta delle lasagne: le lasagne di pesce con calamari e gamberi.
Altri nomi: Lasagne calamari e gamberi