Struffoli Napoletani

Categoria: Dolci fritti, Dolci di Andrea

Ricetta di un tipico dolce di Natale napoletano: gli struffoli, piccoli dolci fritti con il miele.

Foto Struffoli Napoletani

Ingredienti

Per la pasta:
700 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
150 gr Burro
4 Uova
1 bicchierino di brandy o rum o limoncello
Aroma di vaniglia
Olio (per friggere)
Un pizzico di sale
15 gr di lievito (facoltativo)

Per decorare:
400 gr di miele
Codette o confettini colorati
100 gr di arancia candita

Procedimento

Su di un piano da lavoro mettere la farina disponendola a fontana ed aggiungere lo zucchero, le uova, il burro ammorbidito, la vaniglia, il liquore ed un pizzico di sale (mettere il lievito soltanto se si desidera ottenere degli struffoli più morbidi).
Impastare bene fino a che non si ottiene un’impasto omogeneo e mettere in frigo, avvolto con della pellicola per alimenti,  a riposare  per almeno due ore.
Con la pasta ottenuta formare tante piccole palline facendo delle strisce e poi tagliandole ad una lunghezza di 1 cm circa. Disporre le palline ottenute su di un piano con abbondante farina senza soprapporle.
Prelevare poche palline alla volta e con un setaccio togliere la farina. Friggere in abbondante olio senza farle colorare troppo e scolarle mettendole su della carta assorbente ad asciugare.
Ammorbidire il miele, mettendolo in una pentola sul fuoco. Appena il miele è ben sciolto togliere la pentola dal fuoco e versarci dentro gli struffoli appena cotti.
Mescolare bene ma delicatamente ed aggiungere metà dei confettini e dei canditi.
Versare il tutto in un piatto e guarnire aggiungendo i rimanenti confettini e canditi.

Se ti interessa la ricetta struffoli napoletani ti potrebbe interessare anche:

Foto della ricetta: CiambellineCiambelline
Semplice ricetta per fare le classiche ciambelline fritte oppure i bomboloni.
Altri nomi: Bomboloni, ciambelle
Foto della ricetta: MeringheMeringhe
La ricetta per ottenere gustose meringhe ben asciutte, che si sciolgono in bocca e con un bel colore bianco.
Altri nomi: Spumini o poppe di monaca